La tecnica del Nordic Walking

Conoscere bene la tecnica significa sfruttare a pieno tutti i benefici che questo sport comporta. Questo oltre che per il Nordic Walking vale anche per la corsa e tutti gli sport di movimento in generale.

Il Nordic Walking prende spunto dai  movimenti propri dello sci di fondo per la tecnica classica, utilizzando il cosidetto movimento diagonale ed utilizzando nel giusto modo i bastoncini.

Il Nordic Walking è un tipo di camminata e si avvale della successione fisiologica dei movimenti alternati di braccio e gamba opposti,  il bastoncino serve per aumentare la falcata del passo mantenendo fluidità nei movimenti.

La cosiddetta tecnica Nordic ALFA è la giusta progressione dei movimenti, come si può vedere dall’immagine sotto::

A) Attenzione alla postura (postura eretta e stabilizzazione della parte centrale del corpo)
L) Lavoro attivo del braccio ( lavoro a pendolo a braccio lungo stabilizzato sia in fase di spinta che di recupero)
F) Funzionalità del bastoncino puntato in posizione obliqua
A) Adeguamento del passo (la lunghezza del passo è adeguata alla fase di spinta delle braccia)

 

Per praticare questo sport si consiglia la consulenza dei maestri di Nordic Walking ANI.

Altre notizie più complete su questa specialità le potete trovare su:

www.nordicwalking.it

 

La tecnica del Nordic Walkingultima modifica: 2010-07-17T07:00:00+02:00da corrintoscana
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento