Coni: un minuto di silenzio per i morti in Afghanistan.

7500876a1888dbc424505620be4b4981.jpgSono tre i militari italiani morti in un incidente accaduto ieri in Afghanistan ad un mezzo italiano intento a guadare un fiuma per soccorrere un’altra pattuglia.

Un minuto di silenzio su tutti i campi di gara per ricordare i tre militari italiani morti oggi in Afghanistan in un incidente. Il Presidente del Coni, Giovanni Petrucci, ha infatti invitato le federazioni, le discipline associate e gli enti di promozione a far osservare il raccoglimento in occasione di tutte le manifestazioni sportive, che si disputeranno in Italia da oggi fino a domenica, in memoria dei tre militari caduti in Afghanistan. Il sacrificio dei militari a qualsiasi nazione appartengano va sempre onorato perchè il loro compito è quello di portare pace nei luoghi dove predomina sempre la guerra.

Coni: un minuto di silenzio per i morti in Afghanistan.ultima modifica: 2012-02-21T09:55:26+01:00da corrintoscana
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento