Runners…..le notizie che corrono!!!! Newsletter del 01 Novembre 2011.

2704961236.6.jpg

Newsletter n° 12 del 1° novembre 2011

La Toscana passa al digitale

 

Ebbene sì, tocca anche a noi. Il vento del digitale terrestre è pronto a investire la Toscana: dal prossimo 3 novembre al 2 dicembre, tutti i canali Tv regionali, fin qui trasmessi in analogico, passeranno in tecnologia digitale. Per affrontare al meglio il fatidico passaggio, vi consigliamo la consultazione del sito http://www.decoder.comunicazioni.it/, dove troverete tutte le informazioni utili su acquisto del decoder, installazione e sintonizzazione dei nuovi canali.

Per continuare, invece, a seguirci ogni giovedì sera alle 22.20 su Toscana Tv con la trasmissione Atletica e Podismo (in replica dal giorno dopo sul sito runners.it), basterà digitare il canale 18.

Anteprima Runners TV di giovedì 3 novembre

 

Anticipiamo il contenuto della prossima puntata di Runners TV, in onda su Toscana TV alle ore 22.20 di giovedì 3 novembre dedicata alla

 

 Maratona di Lucca – del 23 ottobre

 

La Ciaspolada che non ti aspetti

 

Dopo 38 edizioni La Ciaspolada 2012 si rinnova per offrire un programma ancora più ricco. L’evento che rende omaggio al luogo di nascita di questa sempre più diffusa disciplina sportiva, diventerà vetrina della ricchezza storica e culturale della Val di Non. Senza tradire le proprie origini, la manifestazione popolare regina dell’inverno si reinventa aprendo lo scrigno dei tesori del territorio ai quasi 7.000 partecipanti attesi.

La più rinomata gara internazionale con le racchette da neve avrà luogo, come di consueto, il 6 gennaio lungo uno spettacolare tracciato di circa 8 chilometri a partire dalla piana di Romeno per giungere al traguardo nell’antico borgo di Fondo. Attraversando scorci di suggestiva bellezza l’allegro serpentone dei ciaspolatori percorrerà un arioso altipiano dolcemente ondulato, puntando al gruppo montuoso delle Maddalene e lasciandosi alle spalle le Dolomiti di Brenta, patrimonio naturale dell‘Umanità Unesco.

La già nutrita starting list di atleti di fama verrà ulteriormente arricchita da top runners di livello internazionale. L’invito a partecipare alla competizione è stato inoltrato ad oltre 20 nazioni, che con le loro delegazioni supporteranno la richiesta di rendere le gare con le racchette da neve disciplina olimpionica. Andorra, Australia, Austria, Canada, Catalogna, Finlandia, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Irlanda, Kenia, Norvegia, Nuova Zelanda, Olanda, Perù, Polonia, Repubblica Ceca, Russia, Slovenia, Svezia, Stati Uniti, Svizzera e Turchia ben rappresentano la diffusione a livello globale delle ciaspole: veramente uno sport per tutti!

Accanto agli atleti agonisti, migliaia di appassionati delle ciaspole, di amanti dell’attività all’aria aperta o persone che semplicemente vogliono vivere una giornata speciale divertendosi in compagnia. Befane, personaggi stravaganti, suonatori e giullari: il popolo dei ciaspolatori dai mille colori sarà ancora più ammaliante sul candido manto nevoso. Una festa sulla neve per famiglie intere, fino a tre generazioni dai nonni ai nipotini, uomini e donne, cani, cavalli e carrozze. Si è visto persino un lama con tanto di pettorale nelle passate edizioni.

Ma La Ciaspolada non è solo gara, ma una manifestazione che coinvolge un territorio di straordinaria bellezza, la Val di Non, da sempre fertile e vitale. L’antico popolo dei Reti l’abitò dalla Seconda Età del Ferro: bravi artigiani e pacifici montanari, che hanno lasciato in eredità lo speciale rapporto con l’ambiente, con gli spazi coltivati e con la montagna, che vennero poi assimilati dalle Carte di Regola dei liberi comuni del Trentino. Una cultura che si è tramandata nei secoli fino a produrre le eccellenze che si potranno scoprire negli eventi collaterali alla manifestazione.

Nella prima settimana dell’anno nuovo mostre, concerti, mercatini di Natale, visite ai castelli, degustazioni, escursioni con le ciaspole, gare di orienteering con le ciaspole, fiaccolate in notturna, gite in carrozza, gare di snowboard acrobatico, spettacoli e intrattenimento animeranno tutta la Val di Non. Un’agenda ricca di appuntamenti, un’opportunità imperdibile per scoprire un territorio unico e per vivere l’emozionante atmosfera natalizia che solo la montagna sa regalare.

Se Voi portate la voglia di divertirvi, il resto lo trovate qui!

Tutti gli aggiornamenti sul sito www.ciaspolada.it 

953682133.14.jpg

www.inkospor.it

Fonte: Runners Comunicati

Runners…..le notizie che corrono!!!! Newsletter del 01 Novembre 2011.ultima modifica: 2011-11-01T16:58:00+01:00da corrintoscana
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento