Podismo: 07 Agosto 2011….due gare in un giorno a Montepulciano e Stia.

LaNobileDiMontepulciano2011FotoDeniseQuintieri.jpgNel fine settimana scorso sono stati due gli eventi podistici nelle nostre zone: di mattina si è corsa  “La NOBILE di Montepulciano-Corri con L’AVIS”, dieci chilometri di corsa nelle strade del vino.A vincere è stato l’atleta di Chianciano, Attilio Niola, mentre secondo posto per l’atleta marocchino dell’UP Policiano, Filai Perparim, e primo della sua categoria. I risultati degli aretini, presenti in massa provenienti sia dall UP Policiano, sia dalla Podistica Arezzo e sia dall’Atletica Sestini,: al quinto posto ex-aequo Lorenzo Alberti e Federico Lisi Vaiani (nella foto a destra) che si sono aggiudicati anche il secondo e terzo posto della propria categoria. Stefano Belardi, Rinascita Montevarchi vince la categoria veterani oltre 55 anni. Mentre nella gara femminile affermazione di Daniela Furlani e per le aretine Francesca Barneschi dellaPodistica il Campino di Castiglion fiorentino, ha vinto la propria categoria.

(Foto di Denise Quintieri “RunnersPerCaso”, giornalista e fotografa eventi sportivi)

Nel pomeriggio, chi ha voluto, ha potuto correre anche a Stia nella “Strastia-8°Memorial Sestini”.Due giri di 5 per un totale di 10 km,circa 150 concorrenti fra competitivi e non, provenienti sia dall’aretino che dal fiorentino. Ha vinto il solitol solito Filippo Occhiolini, dell’UP Policiano che ha fatto il vuoto andando a vincere con quasi due minuti di vantaggio sull’ottimo atleta di casa, il trailer Francesco Marzi. Al terzo posto l’altro atleta di casa, Daniele Brizzi, Avis Pratovecchio. In campo femminile vittoria di Genziana Cenni, Policiano su Ilaria Parrini, Avis Pratovecchio e Giuditta Renzi, Atletica Futura Figline. Il percorso di quesya gara ripaga sicuramente lo sforzo fatto da tutti gli atleti: doppio passaggio dentro l’antico Castello di Porciano, appartenuto ai Conti Guidi e, ove, secondo la tradizione, è stato tenuto prigioniero Dante che ne ha declamato le meraviglie paesaggistiche nel canto XXX dell’Inferno. La manifestazione con il patrocinio del Comune di Stia, è stata organizzata dall’Avis Pratovecchio, in collaborazione con l’Atletica Sestini di Arezzo. Atleti, familiari e tutti coloro presenti hanno potuto godere di una giornata di festa, cultura e sport, senza dimenticare la solidarietà e la donazione in particolare di sangue, con l’Avis impegnata su più fronti.

Podismo: 07 Agosto 2011….due gare in un giorno a Montepulciano e Stia.ultima modifica: 2011-08-11T08:23:00+02:00da corrintoscana
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento