Commento: Skyrace Ortles Cevedale 10.08.2010

Domina Gil Pintarelli in campo maschile e Raffaella Rossi al femminile.

clicca sull'immagine per ingrandirla

La giornata era ideale per una corsa di questo genere, non troppo caldo, cielo coperto mA senza minaccia di pioggia. Sia Pintarelli al maschile, sia la Rossi al femminile hanno dominato la loro categoria prendendo fin dall’inizio ( ai Forni il primo rilevamento ) un buon vantaggio sui diretti avversari che erano Fregona, Tavernari, Santus e Ratti al maschile, con circa 1 minuto di distacco. Mentre Corinne Clos e Silvia Cuminetti inseguivano la Rossi sempre a circa 1 minuto al rilevamento dei Forni.

Domina Gil Pintarelli in campo maschile e Raffaella Rossi al femminile.

clicca sull'immagine per ingrandirla

Fonte sportdimontagna.com

La giornata era ideale per una corsa di questo genere, non troppo caldo, cielo coperto mA senza minaccia di pioggia. Sia Pintarelli al maschile, sia la Rossi al femminile hanno dominato la loro categoria prendendo fin dall’inizio ( ai Forni il primo rilevamento ) un buon vantaggio sui diretti avversari che erano Fregona, Tavernari, Santus e Ratti al maschile, con circa 1 minuto di distacco. Mentre Corinne Clos e Silvia Cuminetti inseguivano la Rossi sempre a circa 1 minuto al rilevamento dei Forni. Per quanto riguarda la gara maschile  Pintarelli ha continuato a guadagnare sui suoi inseguitori rimasti solo in due, Fregona e Tavernari, fino ad avere un vantaggio massimo di tre minuti che poi si è progressivamente ridotto tanto che, giunto al paese di S. Caterina Valfurva, Pintarelli ha dovuto aumentare il passo per non rischiare di essere raggiunto e superato dai suoi inseguitori. Il podio finale ha visto sul gradino più alto quindi Pintarelli con il tempo di 2 h 13 min 39 sec ( record della gara ) , secondo Fregona con 2h14’17” e terzo il finanziere Michele Tavernaro con 2h14’28”. Mentre al femminile la Rossi ha continuato sempre ad incrementare il suo vantaggi chiudendo anche lei con il nuovo primato della gara ( 2h45’13” ) davanti a Carolina Tiraboschi seconda  ( 2h51’38” ) e Silvia Cuminetti terza ( 2h53’55” ).

Queste le dichiarazioni post-gara dei protagonisti:


Gil Pintarelli:
“Davvero una bella gara. Sapevo di stare bene e di trovare un tracciato idoneo alle mie caratteristiche. Sono partito forte temendo il ritorno dei discesisti e alla luce del risultato ottenuto direi che la mia strategia si è rivelata giusta. Sul finale ho sentito un ragazzino che gridava dai che lo prendi, mi sono girato e ho visto Fregona – Tavernaro che arrivavano di gran carriera. Ho quindi fatto un mille a tutta per riuscire a vincere”.
Lucio Fregona: “Questa gara la conoscevo avendola già vinta tre anni fa. Quando a Premana ho visto che le gambe giravano ho deciso di iscrivermi per provare a confrontarmi con avversari di livello. Oggi arrivare nei dieci era dura… L’essere giunto secondo e l’avere migliorato il mio precedente primato vale una vittoria. Sono felicissimo”.
Michele Tavernaro: “Bella gara. Ora che la conosco, l’anno prossimo tornerò per provare a vincerla”.
Raffaella Rossi: “Ci tenevo troppo a vincere la Ortles Cevedale. Questa, per tipologia di tracciato è la mia gara. Spuntarla visto il livello delle avversarie non era però cosa facile. Sono partita forte e mi è andata bene”.
Silvia Cuminetti: “Mi è piaciuta. Molto corribile e senza particolari punti tecnici… bella gara”.
Carolina Tiraboschi: “Conoscevo il percorso avendo già corso la Ortles anni addietro. Oggi sono partita per fare gara su me stessa e direi che ho vinto visto che sono riuscita a migliorare il mio precedente tempo di diversi minuti. Il merito? Beh in parte va a mio marito che mi ha incoraggiato per tutta la discesa”.

Luca Salini (Presidente CO): “Siamo estremamente soddisfatti, sia per i numeri, sia per il livello dei concorrenti. I Risultati ottenuti quest’oggi dimostrano che la Ortles Cevedale è una gara in crescita, una gara che piace e che ha ulteriori margini di miglioramento. Se le istituzioni locali ci supporteranno, nel 2011 torneremo ad essere tappa tricolore con il preciso intento di stabilire il nuovo record di presenze”.

Commento: Skyrace Ortles Cevedale 10.08.2010ultima modifica: 2010-08-11T16:35:59+02:00da corrintoscana
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento