Schwazer: nuovo record italiano nei 20 km di marcia

Il campione olimpico della 50 km ha dominato la gara Gran Premio Città di Lugano col tempo DI 1h18’24″.

Il precedente primato apparteneva a Maurizio Damilano

Roma, 14 marzo 2010 – Alex Schwazer ha stabilito stamattina al Gran Premio Città di Lugano il record italiano della 20 km di marcia. Il campione olimpico della 50 km ha dominato la gara fermando il cronometro a 1h18’23″2, tempo poi convertito, secondo il regolamento tecnico internazionale, al secondo superiore in 1h18’24″. Il precedente primato apparteneva a Maurizio Damilano che il 6 giugno del 1992 a La Coruna (Spagna) aveva marciato sulla stessa distanza in 1h18’54″

Ritoccato sensibilmente anche il primato personale del carabiniere altoatesino. Prima di questa prova, infatti, il miglior tempo di Schwazer sulla 20 km era di 1h21’38″ (Rio Maior, 1° aprile 2006). Senza dimenticare che l’olimpionico azzurro aveva inaugurato il 2010 facendo suo, lo scorso 24 gennaio al Trofeo Invernale di Montalto di Castro, il limite nazionale della 35 km, da lui portato a 2h26’16″. Oggi in Svizzera alle sue spalle si sono quindi classificati l’irlandese Robert Heffernan (1h20’44″) e il polacco Grzegorz Sudol (1h20’49″).

Schwazer: nuovo record italiano nei 20 km di marciaultima modifica: 2010-03-15T07:07:00+01:00da corrintoscana
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento