06 Novembre 2011: Monica Casiraghi testimonial d’eccezione all’Eroica Running di Gaiole in Chianti (SI)!!

logo.gifScoprire il Chianti in una stagione piena di colori attraverso manifestazioni, degustazioni, incontri, visite guidate e molto altro ancora. Dal 4 al 13 novembre a Gaiole in  Chianti (SI) c’è l’annuale “Chianti d’autunno” per riscoprire la cucina tradizionale chiantigiana, tra prodotti di stagione e piatti poveri della civiltà contadina. Ma il Chianti non è solo tradizioni: il 6 novembre andrà in scena L’Eroica Running che ha sul tavolo due primi piatti degni di nota, una 42 km e una ultra di 65 km; il tutto somministrato su strade e strade bianche, con ristori regolamentari, personale e volontari lungo il percorso, pasta-party finale degno della migliore tradizione chiantigiana.

L’Eroica running ha anche il suo testimonial d’eccezione: è la plurimedagliata mondiale dell’ultramaratona italiana femminile, colei che, per prima ha piegato avversarie notoriamente forti dispiegando all’universo mondo il valore assoluto dell’ultramaratona italiana, colei che ha portato in alto e prima di ogni altro i colori azzurri oltre i 42 km, piegando al suo volere cinesi, francesi, americani. E’ Monica Casiraghi, brianzola, 18 presenze in nazionale, 5 volte capitana della squadra femminile ai vari campionati mondiali, 1 medaglia oro mondiale nella 100 km, 2 medaglie oro europei 100km, 6 medaglie d’argento mondiali ed europei e 5 di bronzo, il tutto a titolo individuale, senza contare quelle di squadra. Detentrice del record italiano sulla 100 km, ancora imbattuto, di 7h28’00’’, risalente al 2003. Record Italiano sulla 24 ore, ottenuto nel 2010 ai Mondiali di Brive de la Gaillarde, in Francia, con 231,390 km percorsi. Pochi uomini, pochi atleti possono vantare di aver raggiunto un simile chilometraggio in una competizione di 24 ore, ma sono ancora molto meno, quelli che possono vantare un così ricco Palmarès!

Monica Casiraghi, onorerà la prima 65 km de L’Eroica, e, seppur per lei si tratta di un allenamento in vista dei mondiali della 100 km che si svolgeranno in “casa sua”, a Seregno, in brianza, nell’aprile 2012, l’intento è quello di inaugurare l’albo d’oro della manifestazione.

 

Monica Casiraghi non sarà l’unica sorpresa di questo evento che ha destato clamori e suscitato l’interesse sia di nazionali dell’ultramaratona e dell’ultratrail, che di maratoneti di ottimo livello. Nel prossimo comunicato “sveleremo” altri nomi di chi farà compagnia alla Casiraghi, lungo il percorso della 65 km.

 

Intanto, per agevolare la venuta da fuori regione, si ricorda che sarà predisposta la palestra per il riposo notturno, fra sabato e domenica, con proprio sacco a pelo. Nella medesima saranno in funzione sia le docce che spogliatoi per tutta la durata dell’evento. Ampia possibilità di parcheggio anche per i camper. Hotel convenzionati vicino e a pochi chilometri da Gaiole previa prenotazione, cosi come ristoranti e altro.

 

La partenza della Maratona e della ultramaratona di 65 km è prevista alle ore 08,00 di domenica 6 novembre, mentre le non competitive partiranno alle ore 9.00. Il tempo massimo per la Maratona è di 7 ore, mentre per l’Ultramaratona di 65 km è di 10 ore!

 

Per chi viene in treno sia dal nord la fermata è quella di Firenze Santa Maria Novella, poi prendere i regionali veloci per Roma, Foligno, che partono al minuto ’13 di ogni ora preventivamente assicurandosi che facciano scalo nel valdarno, scendere alla fermata Montevarchi-Terranuova.

 

Per chi viene da sud, la soluzione migliore sarebbe il regionale veloce Roma-Firenze, più lento ma diretto, con tappa nel Valdarno, medesima fermata di cui sopra.

 

Telefonando preventivamente, sarete accolti dall’organizzazione per essere trasportati in Gaiole in Chianti (che dista circa 15 km).

 

I colori che ammantano le colline del Chianti in questo periodo sono i più belli in assoluto di tutto il corso dell’anno, sono colori caldi e rilassanti; i paesaggi del Chianti raggiungono il loro massimo splendore; correre nel Chianti è come vivere un viaggio sensoriale senza tempo, né spazio. E allora, perchè privare la vista di cotanta bellezza?

 

La quota dal 16 ottobre è di 25€ per le due competitive, resta invariata a 5 € le due non competitive. Le quote sono da versare sul C/C postale n.79594537 intestato a L’Eroica SSD Via Don Minzoni 47 – 53034 Colle Val D’’Elsa. In alternativa B/B iban IT 20H 01030 14203 000001100004 (sono tutti “zero” ovvero numeri, nessuna vocale O), Monte Paschi Siena Ag.5 inviando copia dell’avvenuto pagamento, comprensivo di tessera societaria e/o certificato medico e/o carta intestata della società e firmata dal Presidente della stessa al fax 0577.1645170 email iscrizioni@eroica.it -sito web www.eroica-ciclismo.it/italiano/eroicarunning.asp

 

L’Eroica Running gode del Patrocinio della provincia di Siena, del Comune di Gaiole in Chianti, inoltre gode del Patrocinio concesso dalla IUTA ultramaratona Italia.

 

 

 

Ufficio stampa L’Eroica Running

 

06 Novembre 2011: Monica Casiraghi testimonial d’eccezione all’Eroica Running di Gaiole in Chianti (SI)!!ultima modifica: 2011-10-25T22:21:00+02:00da corrintoscana
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento