Marcia: infortunio “meno grave” per Alex Schwazer.

schwazer_cles.jpgIn un primo momento si era temuto il peggio ma poi per, fortuna è risultato meno grave del previsto l’infortunio patito lunedì pomeriggio da Alex Schwazer. Alex era stato protagonista di una caduta con gli sci con conseguente distorsione al ginocchio sinistro. Gli esami diagnostici effettuati presso la clinica ortopedica Universitaria IRCCS del Policlinico San Matteo di Pavia hanno “rassicurato” l’atleta ed il suo staff. Nel referto del professor Francesco Benazzo, Direttore del Centro, e comunicato al responsabile sanitario della FIDAL  professor Giuseppe Fischetto, si descrive una situazione meno grave del previsto:

“E’ presente una lesione del collaterale mediale del ginocchio sinistro – le parole di Fischetto – oltre ad una piccola lesione capsulare; il versamento ematico intrarticolare è stato rimosso, ma quel che è più importante è che la risonanza ha escluso la temuta rottura del legamento crociato anteriore. Il trattamento non sarà dunque di tipo chirurgico, ma clinico e riabilitativo, per una durata stimata in questa fase in circa quattro settimane”.

Marcia: infortunio “meno grave” per Alex Schwazer.ultima modifica: 2011-01-28T08:00:00+01:00da corrintoscana
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento