10 Ottobre 2010: adidas corre la Maratona d’Italia a Carpi!

Adidas logo.png digital PR.gif23^ Maratona d’Italia memorial Enzo Ferrari

Il prossimo 10 ottobre si correrà la 23^ edizione della Maratona di d’Italia a Carpi. Sponsor d’eccezione della manifestazione sarà “adidas”, dimostrando così ancora una volta l’importanza che adidas attribuisce al tutto il movimento podistico…non solo professionistico ma anche amatoriale.

La Storia:

Adidas logo.png

Alle origini della storia della Maratona d’Italia troviamo la leggenda di Dorando Pietri, protagonista dell’Olimpiade di Londra del 1908, e l’esempio agonistico vissuto nella tradizione locale, grazie alle attività svolte dalle società sportive “La Patria”, “Atletica Cibeno” e “A.S. Maratona d’Italia”. La Maratona d’Italia nasce nel 1989, con un’idea vincente ossia l’abbinamento ad una lotteria nazionale, che avvenne per la prima volta nel 1991; successivamente, è stata abbinata per cinque volte a lotteria europea, raggiungendo il record di vendite nel 1995, con 4.800.000 di biglietti venduti. Da allora la Maratona d’Italia è cresciuta notevolmente, migliorandosi edizione dopo edizione, fino ad essere oggi una delle maratone italiane meglio organizzate, grazie ad uno staff molto efficiente, assicurando alla manifestazione una consolidata serietà organizzativa e la massima competenza. Nel 1998 inizia la collaborazione con Piero Ferrari, i Comuni di Maranello, Formigine, Modena, Soliera, Carpi, Provincia di Modena, Regione Emilia Romagna e l’Accademia Militare di Modena. Grazie a questa intesa, dal 1999 la Maratona d’Italia parte a Maranello e, attraverso un nuovo percorso che abbraccia l’intera provincia di Modena, termina a Carpi. L’intento è quello di ricordare ogni anno, anche nell’atletica, Enzo Ferrari, che torna in questa occasione al suo “primo amore sportivo”, se è vero che fu anche praticante di atletica prima di diventare la legenda dell’automobilismo. La costante ricerca di rinnovamento, spinge gli organizzatori ad inserire nell’ottobre 2001 la “Skating Marathon Memorial Enzo Ferrari”, corsa, sullo stesso tracciato della maratona, in simultanea, riservata ad atleti con pattini, skirolls, in-liners; il grande successo riscosso da questo nuovo evento sportivo, porta la Federazione Internazionale di pattinaggio ad assegnare alla terza edizione della Skating Marathon, la COPPA DEL MONDO FIRS 2003.
E’ del 2003 la nascita della Granfondo e Mediafondo di ciclismo, i cui percorsi si snodano in parte su quello della gara podistica. L’alta partecipazione decreta già alla prima edizione il successo di queste nuove manifestazioni. Un successo riconosciuto dalla Federazione Ciclistica Italiana che già nel 2004 assegna alle “neonate” gare di ciclismo l’ultima prova del campionato Italiano FCI.
Continua così la rinomata tradizione nell’organizzazione di grandi eventi sportivi che portano anche ad accrescere la qualità vita, sotto tutti i punti di vista: sociale, culturale, umano, sportivo…. Sono questi gli ingredienti per un importante happening sportivo, lungo un intero week end, dove la presenza e l’impegno della RAI divengono negli anni sempre più intensi e rilevanti.

Albo d’oro Maratona scarica il modulo in pdf
Top 30 Maratona scarica modulo in pdf
Albo d’oro Campionato Amatori
scarica modulo in pdf

La 23^ edizione della Maratona d’Italia del prossimo 10 ottobre si arricchirà di nuove gare per presentare una offerta sportiva sempre maggiore, nascono infatti la 1° edizione della Mezza Maratona (arrivo a Modena), 1° edizione del traguardo volante al km. 30 (arrivo all’Appalto di Soliera) ed una nuova versione della corsa non competitiva dedicata alla solidarietà.
Restano confermate le gare degli anni scorsi: maratona per diversamente abili, skating marathon e, per i più atletici, la Combinata tra podismo e ciclismo della Granfondo Italia, in programma sabato 9 alla vigilia delle manifestazioni podistiche.
Un ampio ventaglio di proposte per permettere ai tanti amanti dello sport di vivere di un intenso week end sportivo.

LA PARTENZA: MARATONA, MEZZA MARATONA E TRAGUARDO VOLANTE
Un servizio di bus con partenze da Carpi, Modena e Appalto di Soliera porterà gli atleti di tutte le gare: Maratona, Handybike (km. 42,195), Mezza Maratona, Traguardo Volante km. 30 e Skating Marathon (km. 41) alla partenza a Maranello, dove sono previste le varie griglie di ingresso, oltre a bagni, spogliatoi, navette per il ritiro della sacca indumenti, servizio massaggi.
Davanti alla Galleria Ferrari prenderanno il via in successione prima la Skating Marathon alle 8,30, poi la Maratona Handybike alle 9, 45 ed infine alle 9,00 partiranno tutti insieme sullo stesso percorso gli atleti di Maratona, Mezza Maratona, Traguardo Volante km. 30. (Gli orari sono
ndicativi).
La corsa non competitiva di km. 3 – 6 e 9 partirà invece da Carpi, Piazza Martiri alle 8,30.

TRAGUARDO MEZZA MARATONA MODENA
Poco dopo il suggestivo passaggio all’interno dell’Accademia Militare di Modena, si giungerà al punto di Mezza Maratona, al Parco Ferrari. Qui gli atleti iscritti alla Mezza Maratona troveranno le loro borse con gli indumenti consegnati a Maranello, la distribuzione delle medaglie, gli spogliatoi ed un servizio bus che li accompagnerà a Carpi. Chi volesse continuare a correre potrà farlo, ma non entrerà in una classifica diversa da quella della gara per cui si è iscritto e dovrà provvedere autonomamente al ritiro della sacca indumenti e al proprio rientro.

TRAGUARDO VOLANTE KM. 30 APPALTO DI SOLIERA
Nello step successivo gli atleti ancora impegnati in gara giungeranno all’Appalto di Soliera e mentre i maratoneti proseguiranno per Carpi, gli iscritti alla 30 chilometri troveranno al traguardo le loro borse con gli indumenti consegnati a Maranello, la distribuzione delle medaglie ed unn servizio bus che li accompagnerà a Carpi. Chi volesse continuare a correre potrà farlo, ma non entrerà in una classifica diversa da quella della gara per cui si è iscritto e dovrà provvedere autonomamente al ritiro della sacca indumenti e al proprio rientro.

TRAGUARDO MARATONA CARPI
Il terzo ed ultimo traguardo è situato come da tradizione nella suggestiva Piazza Martiri a Carpi che ospita il centro maratona, l’Expo, il Pasta Party, la Sala Stampa, Premiazioni oltre ai vari servizi: spogliatoi, docce, massaggi, consegna della propria sacca indumenti, distribuzione medaglie e tanto ancora.
Per chi dovrà tornare a Maranello da Carpi in Piazzale Meridiana partiranno dei bus ad orari fissi.
Ricordiamo che i bus sono riservati ai soli iscritti regolarmente e il personale dell’organizzazione si riserva di porre in essere dei controlli al momento della partenza. E’ gradita la prenotazione del servizio sul nostro sito, per poter organizzare al meglio i trasferimenti degli atleti.
Ricordiamo infine che PER TUTTE LE GARE:
Pettorale e chip si ritirano a Carpi, presso l’Expo Maratona venerdì 08 ottobre dalle ore 15.00 alle 19.00 , sabato 9 ottobre dalle ore 10.00 alle 19.00 e domenica 10 ottobre dalle ore 7.00 è prevista a Maranello la consegna del solo pettorale.
La sacca premio si ritira sempre presso l’Expo Maratona venerdì 08 ottobre dalle ore 15.00 alle 19.00 , sabato 9 ottobre dalle ore 10.00 alle 19.00 e domenica 10 ottobre fino alle 17.00.

I Titoli della Maratona
Campionato Italiano Maratona UISP 1988;
Maratona d’Italia del Bicentenario Tricolore 1997;
Campionati italiani FISD disabili di Maratona M/F 1991-2001;
Campionati Italiani FIDAL Assoluti di Maratona M/F 1990-1991-1996-1997-2001-2002-2008;
Campionato Italiano FIDAL Amatori Master di Maratona M/F 1995-2006;
Co-organizzazione Campionati Italiani 10.000 su pista M/F 2000 e 2004;
Coppa del Mondo FIRS per gli Skaters – anno 2003;
Campionato italiano FIDAL assoluti di cross M/F – 2008;
Maratona del Centenario di Dorando Pietri – Olimpiadi di Londra 1908 – 2008;
Campionato Mondiale Militare di maratona M/F 2008;
Lotteria Nazionale 1991-2002-2004-2005-2007-2008;
Lotterie Europee 1993-1995-1996-2001-2003;
Riconoscimento UNIONE NAZIONALE VETERANI SPORT – Sezione “ARMANDO PAGLIANI” CARPI. Per alti meriti sportivi al Presidente Maratona d’Italia Ivano Barbolini – Carpi 28/11/1993;
Riconoscimento CONI per alti meriti sportivi assegnando al Presidente Maratona d’Italia Ivano Barbolini a Modena il 28/11/1995;
Conferimento del premio “Carpi, citta’ dello sport” 1995 assegnato al presidente Maratona d’Italia Ivano Barbolini a Carpi 15/11/1995;
Premio Ficocle 1998 “Ai Maestri dello Sport”.
Assegnato il 6 aprile a Cervia al Presidente Maratona d’Italia, Ivano Barbolini per gli alti valori Morali e Sportivi espressi nella sua attivita’;
Premio Lions club Carpi host 20 novembre 1998 assegnato al Presidente Maratona d’Italia Ivano Barbolini per meriti sportivi;
Conferimento del premio Maranello 2000 MOMENTI DI SPORT rilasciato al Presidente Maratona d’Italia Ivano Barbolini a Maranello 9/12/2000;
Conferimento del premio Nazionale città di Carpi per i “Magnifici dieci carpigiani”, rilasciato al Presidente Maratona d’Italia Ivano Barbolini a Carpi 14.09.2002, dal Circolo Culturale il GALEONE;
Giovanni Petrucci, Presidente del CONI, ha conferito la STELLA DI BRONZO al Merito Sportivo in riconoscimento delle attivita’ dirigenziali svolte al servizio dello sport, ad Ivano Barbolini. 30 settembre 2002;
Riconoscimento in occasione del 40° anniversario CSI di Carpi – al Presidente Maratona D’Italia memorial Enzo Ferrari e Granfondo Italia, per meriti sportivi. A Carpi 16 aprile 2004;
Riconoscimento da parte della Fidal provinciale Modena a Ivano Barbolini, per meriti sportivi. Formigine 5 ottobre 2005;
Seminario presso la Laurea Specialistica in Management dello Sport, Università degli Studidi Firenze – Facoltà di Medicina e Chirurgia – Dipartimento di Sanità Pubblica, dal titolo: ” Una Maratona d’Elite ” lunedì 30 aprile 2007;
Riconoscimento da parte del comune di Modena a Ivano Barbolini per meriti sportivi. Teatro Monzani di Modena lunedì 10 dicembre 2007;

Ulteriri info e news sulla Maratona d’Italia li potete trovare su www.italianmarathon.it

Fonte:

digital PR.gif

10 Ottobre 2010: adidas corre la Maratona d’Italia a Carpi!ultima modifica: 2010-09-23T07:01:59+02:00da corrintoscana
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento