Strasimeno: ultimo giorno per iscriversi alla UltraMaratona del Trasimeno.

logo2011.jpgUltimo giorno per iscriversi alla Strasimeno del prossimo 4 Marzo, già possiamo dire  che anche questa come tutte le altre 10 precedenti edizioni sarà caratterizzata da records, sicuramente di partecipanti alla distanza regina di km 58 che al momento sono già oltre 400 e probabilmente raggiungeremo il numero di 450 con un incremento di 100 partecipanti rispetto alla passata edizione, solo nel 2009 non si raggiungevano i 200 partecipanti, quest’anno saranno presenti tutti i maggiori esponenti maschili e femminile del movimento ultra italiano, ed anzi proprio in occasione della Strasimeno sarà presente lo Staff della IUTA che presenterà la nazionale di Ultra che parteciperà ai prossimi campionati mondiali della 100 km.La ultra di 58 km fa chiaramente da traino alle altre distanze previste 15, 21, 30 e 42 ed infatti il numero totale degli iscritti dovrebbe ampiamente superare quota 1500 con nuovo record di iscritti.

L’evento Strasimeno con il gran numero di partecipanti provenienti da tutta Italia e dall’estero segna anche l’apertura della stagione turistica nel territorio, già al momento si registra il tutto esaurito nelle strutture intorno al lago.L’importanza dell’evento sportivo per tutto il territorio è stata ribadita in sede di conferenza stampa sia dall’assessore alla provincia Roberto Bertini sia dal dr Pianesi della Regione Umbria che ha ricordato come la manifestazione goda da sempre del marchio Umbria Green, mentre il dr Castagnoli della comunità montana ha segnalato come la Strasimeno sia stata negli anno promotrice dell’immagine del Parco del Trasimeno e gli assessori Chiodini di Magione, Rondini di Passignano e Meloni di Castiglione del Lago hanno segnalato proprio le ricadute sul movimento turistico che accompagna l’evento.

Dettagli per informazioni sulla manifestazione sul sito www.podismo.it

Fonte: Giovanni Farano

Strasimeno: ultimo giorno per iscriversi alla UltraMaratona del Trasimeno.ultima modifica: 2012-02-28T07:25:00+01:00da corrintoscana
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento