06 Gennaio 2012: si corre la 4^ Mezza di Befana tra i comuni di Borgo a Buggiano, Pescia e Chiesina Uzzanese.

borgo,buggiano,chiesina uzzanese,pescia,corsa,mezza di befana,podismoIl comitato organizzatore della “4a Mezza di Befana” è al lavoro per la buona riuscita della manifestazione che l’ Atletica Borgo a Buggiano e il Gocce di Vita Onlus  organizzano per il 6 gennaio con partenza e arrivo dallo stadio “Benedetti” sulla classica distanza dei km 21,097 e si snoderà attraverso i comuni di Pescia, Uzzano, Chiesina Uzzanese per poi ritornare a Borgo a Buggiano dove sarà posto l’arrivo e saranno effettuate le premiazioni.

Nella foto il vincitore dell’ultima edizione Fabrizio Becattini

 

Quest’ ultime saranno riservate ai primi 80 classificati assoluti maschile, 25 donne assolute, 40 veterani e 10 donne veterane mentre negli Argento saranno premiati i primi 15 uomini e 5 donne. Oltre alla gara di mezza maratona si svolgerà anche una gara non competitiva sia per i normodotati che per i diversamente abili sulla distanza di chilometri 2,2, 5,5 e 9 oltre a gare per il settore ragazzi e ragazze. Le iscrizioni potranno essere effettuate per fax al 0572444638, via e-mail a info@goccedivita.org
e online sul sito della Mazza Befana. Per informazioni telefonare al 3383122440 o scrivendo all’indirizzo e-mail  ebindi2008@alice.it. La quota iscrizione è fissata in euro  15 + 5 per chi si iscrive entro il 2 gennaio, dal giorno 3 dovrà essere versata la quota di euro 20 + 5. Per la gara non competitiva la quota iscrizione e di euro 5 per ogni iscritto. La manifestazione sarà anche l’occasione per contribuire alla realizzazione per una costruzione e gestione di una casa di accoglienza e per l’assistenza medica ed educazione sanitaria rivolta a 29000 abitanti della provincia di Cotabambas in Peru.

Fonte:

Giancarlo Ignudi

 

06 Gennaio 2012: si corre la 4^ Mezza di Befana tra i comuni di Borgo a Buggiano, Pescia e Chiesina Uzzanese.ultima modifica: 2011-12-07T08:17:00+01:00da corrintoscana
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento