09 Ottobre 2011: alla Maratona d’Italia record di Kurgat!

kurgat_carpi2011.JPGPer il secondo anno consecutivo il primato della Maratona d’Italia memorial Enzo Ferrari, disputata domenica 9 Ottobre a Carpi, è stato battuto. Quest’anno ill 23enne keniano Nikson Kurgat che, all’esordio su 42,195km, ha tagliato il traguardo in 2h08:36, migliorando di 24” il tempo con cui aveva vinto lo scorso anno il suo connazionale Paul Kosgei Malakwen. La svolta decisiva al 37° km quando il vincitore ha attaccato e lasciato sul posto il  connazionale Betram Kimutai Keter, che si è migliorato di quasi 10 minuti con 2h09:27.

Terzo l’etiope Belete Mekonen Gezu in 2h10:34. La gara femminile è stata invece vinta dalla 23enne etiope Deriba Godana Gebissa, che dopo il 30° km ha staccato la connazionale Ayantu Dakebo Hailemaryam, e ha trionfato in 2h32:22. La Hailemaryam nel finale è stata superata anche dalla nostra Eliana Patelli, che ha così portato l’Italia sul secondo gradino del podio. La 33enne bergamasca, ex pallavolista che corre solo da tre anni, ha chiuso in 2h36:18, migliorandosi di quasi tre minuti. Terza la russa Venera Sarmosova in 2h36:50. Gli atleti erano partiti alle 9,20 dalla Galleria Ferrari di Maranello, alla presenza del presidente onorario del comitato organizzatore Ivano Barbolini, e sono arrivati sull’ormai consueto traguardo di Piazza Martiri a Carpi, attraversando anche i comuni di Formigine, Modena e Soliera.

09 Ottobre 2011: alla Maratona d’Italia record di Kurgat!ultima modifica: 2011-10-14T08:08:52+02:00da corrintoscana
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento