Atletica Leggera: conclusi i Campionati Assoluti Italiani di Torino…..spiccano Howe nei 200 m e Donato nel triplo!

howe_200torino.jpgConclusi a Torino i Campionati Italiani Assoluti 2011. Tra pista e pedane erano 23 i titoli tricolore in palio oggi allo Stadio “Primo Nebiolo”. E’ tornato subito in pista Andrew Howe (Aeronautica) che, dopo una batteria liquidata in un facile 20.58 controvento (-0.8), in finale si migliora e vince i 200 metri in 20.52 (+0.1). Spiccano anche il 17,17 (+0.2) nel triplo del primatista nazionale e vicecampione europeo indoor Fabrizio Donato (Fiamme Gialle) e il 2,28 nell’alto di Silvano Chesani (Fiamme Oro). In chieve femminile si fa notare l’inedita doppietta di Marzia Caravelli (CUS Cagliari) che porta a casa a suon di primato personale gli ori di 100hs e 200, mentre Anna Giordano Bruno (Assindustria Sport Padova), torna a 4,40 nell’asta. Quattrocento metri con l’accento bergamasco. Al maschile si conferma Marco Vistalli (Fiamme Oro), 45.88, con Marta Milani (Esercito) che batte al fotofinish la primatista italiana Libania Grenot (Fiamme Gialle), 52.29 a 52.32. Alle loro spalle bene anche le altre staffettiste azzurre della 4×400 Maria Enrica Spacca (Forestale/52.62 PB) e Chiara Bazzoni (Esercito/52.95). Sui 400hs primo titolo assoluto per lo junior Josè Bencosme (Fiamme Gialle), 50.55, mentre dai lanci arrivano il 76,29 nel martello del vicecampione europeo Nicola Vizzoni (Fiamme Gialle) e il 59,92 della giavellottista Zahra Bani (Fiamme Azzurre)……..

Continua a leggere l’articolo su www.fidal.it

Atletica Leggera: conclusi i Campionati Assoluti Italiani di Torino…..spiccano Howe nei 200 m e Donato nel triplo!ultima modifica: 2011-06-27T11:36:00+02:00da corrintoscana
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento