Maratonews: le altre maratone del 17:04:2011.

chepsoi_pd2011.JPGOltre a Londra,  Boston, Vienna e la nostra Padova di cui abbiamo già parlato nel’articolo precedente, nel fine settimana scorso si sono corse altre maratone “minori” come quella di Cracovia,, Zurigo e Belgrado. Qui di seguito un panoramama veloce di come si sono chiuse queste corse.

Un nome nuovo è emerso nella maratona polacca di Cracovia: la 42 km femminile è stata vinta dalla debuttante ucraina Tetyana Hamera-Shmyrko in 2h28’14”, nuovo primato del percorso. A Madrid vittoria con tempo-record del kenyano Moses Arusei in 2h10’58”, a precedere il vincitore uscente Cherogon (2h11’03”). Un atleta assai conosciuto in Italia, l’ucraino Matviychuk, si è classificato decimo in 2h16’21”. A Zurigo ancora Kenya con John Kyui, due ore e dieci minuti esatti, sul russo Sokolov (2h10’23”), e vittoria femminile di un’altra atleta ucraina (la Stanko, 2h33’24”). Nella maratona belga di Anversa primato maschile del percorso con Elijah Kemboi in 2h11’15”. Per finire, a Belgrado (ventiquattresima edizione della maratona serba) si sono imposio l’etiope Tsegaye Gebrselassie in 2h14’41” e la kenyana Frashiah Waithaka in 2h34’31”, che ha preceduto la ventenne etiope Merseret Hailu Debele (2h34’38”).

Maratonews: le altre maratone del 17:04:2011.ultima modifica: 2011-04-20T09:00:00+02:00da corrintoscana
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento