12 Giugno 2011: “3^ Maratona del Lago di Suviana”…aperte le iscrizioni!

Patrizia Rossi Suviana 2010.JPGSono aperte le iscrizioni per la terza edizione della “Maratona di Suviana” ( Bologna), che il 12 giugno alle ore 9 prenderà il via dal lungo lago, organizzata dalla  ASD Runners Maratoneti Berzantina in collaborazione con il Club Super Marathon Italia e le Pro Loco di Badi, Bargi e Castel di Casio. Qualche novità per questa edizione. A grande richiesta è stata inserita la prima edizione della “Maratonina del Lago” che andrà a completare la già ricca offerta di competizioni in programma. La terza edizione della “Maratona di Suviana” si snoderà lungo l’ormai collaudato circuito di 14 km, che percorre tutto il perimetro del lago, da ripetersi tre volte. Il percorso, completamente asfaltato, presenta frequenti variazioni di pendenze e brevi tratti abbastanza impegnativi.  Per la seconda edizione della gara a staffetta di tre atleti saranno accettate solo 50 squadre.

Nella foto: Patrizia Rossi, vincitrice nel 2010

La mezza maratona, dopo il primo giro di 14 km, devierà e percorrerà un percorso più breve, per arrivare al traguardo finale allestito sul lungo lago, all’altezza del Camping Suviana. Anche quest’anno la classifica ed il controllo dei tempi saranno curati dalla Timing Data Service. Il Centro Maratona e tutti i servizi saranno presso il Camping Suviana  dove, dal sabato pomeriggio, sarà possibile ritirare il pettorale. Il via a tutte e tre le gare sarà dato dal Camping, dove verrà posizionato anche il traguardo. La manifestazione si concluderà alle ore 16 con il pasta party e il tempo massimo sarà di 7 ore. Patrizia Rossi, ( nella foto  ) vincitrice della gara femminile dell’edizione 2010 e detentrice del record della gara, sarà presente per difendere il suo primato.
Info line: 3477856602—gianfranco.gozzi@alice.it

Guarda il Volantino Suviana 12 giugno 2011.

Fonte Claudio Bernagozzi

12 Giugno 2011: “3^ Maratona del Lago di Suviana”…aperte le iscrizioni!ultima modifica: 2011-03-12T10:34:00+01:00da corrintoscana
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento