Marcia : risultati Campionati di Società


Grande partecipazione oggi a Faenza (RA) per la seconda prova dei Campionati di Società di marcia. 231 in tutto gli iscritti. Sull’anello del campo “Raffaele Drei” doppietta dell’Aeronautica nella 20 km maschile che ha visto il successo di Fortunato D’Onofrio (1h26:47.60) davanti al compagno di squadra Daniele Paris (1h27:48.62) e alla promessa delle Fiamme Gialle Simoni, Daniele Masciadri (1h28:04.15). In gara anche l’olimpionico Ivano Brugnetti (Fiamme Gialle) per un test sui 10 km (42:41) e già partito alla volta del raduno federale di San Vincenzo (LI), in preparazione dell’impegno azzurro di Coppa del Mondo. Sui 10 km delle donne, invece, si impone con 46:07.53 Sibilla Di Vincenzo (Assindustria Sport Padova). Dietro di lei la promessa Eleonora Anna Giorgi (Lecco-Colombo Costruz./46:29.16), Serena Pruner (Amsicora/46:44.50) e Federica Ferraro (Aeronautica/48:36.60). A livello juniores sui 10.000 metri affermazione dell’ex-allievo Massimo Stano (Aden Exprivia Molfetta), senza rivali in 43:34.69. Alle sue spalle Giovanni Renò (Don Milani/43:46.32), Giacomo Viganò (Lecco-Colombo Costruz./45:00.26) e l’altro junior classe ’92 Leonardo Dei Tos (Lib. Tonon Spa Vittorio Veneto/45:22.01). Tra le under 20 vittoria sui 10 km per la vicecampionessa europea Antonella Palmisano, neo finanziera della Don Milani, senza rivali in 47:11.90, con Federica Curiazzi (Bergamo 59 Creberg) seconda in 50:53.60, e Cecilia Stetskiv (Agg. Hinna) terza in 51:31.71. Sulla stessa distanza, ma tra gli allievi, quindi, primo in 47:51.54 Francesco Fortunato (Aden Exprivia Molfetta) che precede Michele Palmisano (Don Milani/48:03.52) e Marco Amati (Amatori Cisternino/48:32.47). Sui 5000 metri delle Allieve si fa valere il giovane talento pugliese di Anna Clemente (Don Milani) che ferma il cronometro a 23:34.08, superando Francesca Cocchi (Corradini Excelsior/24:51.16) e Carmela Puca (Agg. Hinna/25:28.24). Ampio spazio anche alle prove dedicate al settore promozionale, con Esordienti, Ragazzi e Cadetti, categoria quest’ultima che ha visto primeggiare sui 3 km Sara Scipioni (Interflumina/16:17.63) e Antonio Avena (Ecosport SB 2000/14:37.96).

Nella foto, la marciatrice Sibilla Di Vincenzo (Giancarlo Colombo per Omega/FIDAL)


A fare da prologo alla giornata di marcia organizzata dall’Atletica 85 Faenza è stato sabato pomeriggio un incontro dedicato al Gruppo Giudici Gare che ha visto coinvolti anche atleti e tecnici. Presenziato dal Fiduciario Nazionale del GGG Lamberto Vacchi con i lavori aperti dal presidente regionale della FIDAL Emilia Romagna, Alberto Montanari e il successivo intervento del vice-presidente vicario della FIDAL Alberto Morini, l’incontro ha visto succedersi diversi interventi. A tracciare un quadro del GGG in Italia nel 2009 è stato il giudice Moreno Beggio, mentre il caposettore nazionale della marcia Vittorio Visini ha affrontato una serie di problematiche tecniche e di rivisitazione del ruolo del giudice capo con particolare riferimento alle gare svoltesi nella prima parte della stagione 2010. Nicola Maggio ha, infine, trattato i problemi delle variazioni della regola intervenute dopo Berlino 2009 e i lineamenti etici nel giudizio e nel colloquio con il settore tecnico.

 

Marcia : risultati Campionati di Societàultima modifica: 2010-03-22T13:43:15+01:00da corrintoscana
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento