35 KM MARCIA DI MONTALTO : STREPITOSO SCHWAZER!!!

Vittoria e record a Montalto per Schwazer:
Versione stampabile

Il campione olimpico dei 50km di Pechino si è imposto questa mattina a Montalto di Castro (VT) nei 35 chilometri del Trofeo Invernale di marcia, con il tempo record di 2h26:16.Alex ha ” demolito ” il vecchi record (2h35:50, realizzato a Maiori il 27 gennaio 2008) abbassandolo di quasi dieci minuti.


L’altoatesino dei Carabinieri ha trascinato al progresso cronometrico anche Marco De Luca (Fiamme Gialle), che ha concluso in 2h28:53 malgrado le due proposte di squalifica con le quali ha dovuto confrontarsi per buona parte di gara (la prima ricevuta dopo pochi chilometri dal via); terza piazza per lo specialista dei 20km Jean Jacques Nkoloukidi (Fiamme Gialle, 2h36:01). “E’ un buon risultato, ma non ne sono particolarmente colpito – le parole di Schwazer dopo il traguardo –, ho solo pensato ad andare regolare, ed a vincere, perché questa è l’unica cosa di cui d’ora in avanti mi preoccuperò. Sono già in buona condizione perché nella prima parte della preparazione ho puntato più sui ritmi che sulla quantità di lavoro: adesso andrà in altura, ai 2000 metri del Teide, alle Canarie (dal 26 gennaio al 17 febbraio), poi farò gli Assoluti indoor ad Ancona (27 febbraio, sui 5000 metri), e tre 50 chilometri nella stagione: campionato italiano a Signa (7 marzo), Coppa del Mondo a Chihuhua (Messico, 16 maggio) e gli Europei di Barcellona (30 luglio)”. Miglioramenti cronometrici sul lungomare di Montalto anche in campo femminile: vittoria e primato personale sui 20km della gara assoluta per Sibilla Di Vincenzo (Assindustria Padova), capace di un eccellente 1h34:48, tredicesima prestazione italiana di sempre. Nella sua scia, la talentuosa Antonella Palmisano (Atletica Don Milani, già argento europeo Under 20 a Novi Sad lo scorso luglio), ha regalato il secondo limite nazionale di giornata: l’1h36:21 con cui ha tagliato il traguardo vale infatti la miglior prestazione italiana junior (precedente: 1h42:40 di Elisa Rigaudo, a Termini Imerese l’11 settembre 1999). Di rilievo, sempre nel settore giovanile, il 48:14 che ha permesso alla 16enne pugliese Anna Clemente (nome da annotare per il futuro) di imporsi sui 10 chilometri, nella prima gara assoluta della carriera sulla distanza. Completano lo score di giornata le vittorie di Giovanni Renò (Atletica Don Milani) nei 20km Junior, in 1h28:58, e di Leonardo Serra (idem) tra gli Allievi, in 1h35:24. “E’ stata una buona prova generale di efficienza – il commento di Vittorio Visini, il responsabile della marcia azzurra – segno che si è lavorato correttamente nel corso dell’inverno. Bene Schwazer: deve limare qualcosa sul piano tecnico, ma mi sembra che sia avviato ad una buona stagione. Sono particolarmente felice del risultato delle ragazze, qualcosa si muove anche da parte loro”.

m.s.

Le frazioni di gara di Schwazer
5km – 20:54
10km – 41:39 (20:45)
15km – 1h02:29 (20:50)
20km – 1h23:30 (21:01)
25km – 1h44:20 (20:50)
30km – 2h05:24 (21:04)
35km – 2h26:16 (20:52)

35 KM MARCIA DI MONTALTO : STREPITOSO SCHWAZER!!!ultima modifica: 2010-01-25T11:00:00+01:00da corrintoscana
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento