WEEK-END DI GARE: STRADA,CROSS ED INDOOR

 


Versione stampabile

Atletica in attività “su tutti i fronti” nel prossimo week-end con una serie di eventi agonistici che, oltre al cross, riguarderanno anche pista indoor e strada. CROSS – Al via, domenica 17 gennaio, il Cross Internazionale della Vallagarina. Per l’edizione numero 33, organizzata dall’Unione Sportiva Quercia Trentingrana di Rovereto, si annuncia l’ennesima sfida Europa-Africa in campo maschile. Annunciati in gara l’ugandese Wilson Busienei, l’etiope Abere Chane e il ruandese Sylvain Rukundo.

Il Vecchio Continente punta, invece, sull’ucraino Vasyl Matviychuk e sull’ungherese Zsolt Koszar. Tra gli azzurri sono attesi sulla linea di partenza il carabiniere Stefano La Rosa e i finanzieri Gabriele De Nard, Cosimo Caliandro, Stefano Scaini e Yuri Floriani. Ed ancora Angelo Iannelli, Gianmarco Buttazzo e i due gemelli specialisti della montagna, Martin e Bernard Dematteis. Al femminile sfida preannunciata tra Federica Dal Rì (Esercito) e l’ucraina Tatyana Holovchenko. In gara anche Renate Rungger, Ivana Iozzia, Agnes Tschurtschenthaler, Maria Grazia Roberti e le giovanissime etiopi Asmera Work Bekele e Tizita Bogale. La manifestazione verrà trasmessa in differita su Rai Sport Più a partire dalle ore 14.45 alle 16 circa di lunedì 18 gennaio. Sabato, invece, la vigilia del cross sarà caratterizzata da un interessante convegno tecnico dove è previsto l’intervento del prof. Claudio Guizzardi, allenatore dell’ottocentista azzurra, sesta ai Mondiali dei Berlino, Elisa Cusma.

STRADA:Si corre domenica la 35^ edizione della Montefortiana Turà dove sono ancora una volta attesi migliaia di podisti alle prese con le numerose iniziative (competitive e non) del programma gare come la Maratonina Demmy. Sul circuito cittadino di Monteforte d’Alpone (VR) occhi puntati su Daniele Meucci (Esercito) e Rosaria Console (Fiamme Gialle). Annunciati in gara anche i due carabinieri azzurri di maratona Danilo Goffi e Denis Curzi, insieme al keniano Edward Kiptanui Too, al tunisino Tahary e ai marocchini Jarmouni, Tyar, Riri e Taoufik. A Torre del Lago Puccini (LU), sempre domenica, l’appuntamento è con la VI Puccini Half Marathon in partenza alle 10, sotto le note immortali della Romanza “Nessun Dorma” del Maestro Giacomo Puccini.

INDOOR:Ad Ancona è il Romcaffè meeting ad aprire il week-end che prevede due riunioni di carattere nazionale. Al Pala “Ovidio Bernes” di Udine, domenica, meeting regionale sul rettilineo dei 60 con e senza barriere e sulle pedane di alto e triplo. A Modena sabato pomeriggio gare di 60 e 60hs, mentre il giorno seguente sarà riservato solo ai salti. Al Palagrossi di Parma si disputano i Campionati Regionali di 800 e 3000 metri, mentre sul pistino coperto del Ridolfi di Firenze scatta il “Caccia al minimo”. Sabato meeting master al palaindoor di Aosta e a Saronno (VA) tutti in pedana con il Trofeo Taglioretti-Banfi-Davide che prevede gare di asta, lungo e triplo. Salti sotto i riflettori anche a Caravaggio (BG) dove domenica si terrà il Caravaggio Jump 2010 – Trofeo Sportissimo. Iscritti nell’alto il carabiniere Andrea Bettinelli e il giovane aviere Marco Fassinotti. Lo stesso giorno, inoltre, a Castenedolo (BS), meeting regionale per ragazzi e cadetti, e all’Arcella di Padova sfide a base di alto e lungo. Meeting regionali anche a Rieti, teatro anche dei regionali di prove multiple cadetti. Prove multiple, infine, pure al Palavesuvio di Ponticelli (NA) dove si assegneranno gli scudetti di campioni regionali.

Fonte : www.fidal.it

WEEK-END DI GARE: STRADA,CROSS ED INDOORultima modifica: 2010-01-17T06:40:00+01:00da corrintoscana
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento