UltraMaratona: tutti i vincitori della Pistoia-Abetone. Classifiche complete di tutti i traguardi.

ultramaratona,pistoia-abetone,sport,news,classifiche,commento,runner,runningPubblicate le classifiche definitive delle varie competizioni

Pistoia, 12.07.2013 – Bottino importante per Carmine Buccilli alla 38a Pistoiabetone Ultramarathon 50km. Il trionfo dell’atleta laziale targato Asd Brooks Team Italia vale ben tre titoli: oltre al primo posto nella graduatoria assoluta, Buccilli si è portato a casa anche il Campionato Nazionale Gran Fondo Uisp (secondo Di Cecco, terzo D’Innocenti) e  quello indetto dall’Avis riservato ai donatori (davanti a Gino Carta e Alessandro Bruzzi). È il dato che per primo emerge dalle classifiche complete rese note dall’organizzazione, divise per competizioni e validità.

ultramaratona,pistoia-abetone,sport,news,classifiche,commento,runner,runningABETONE. Ricordiamo il podio maschile: primo posto per Carmine Buccilli, secondo per Mohamed Hajji e terzo per Nicodemus Biwott. Tutto italiano il podio rosa: Monica Carlin sul gradino più alto, secondo posto per Barbara Cimmarusti e terza posizione per Sonia Ceretto. Tutti gli altri vincitori: spicca il primo posto tra i veterani di Gaetano Cardia (Gs Gabbi Bologna), 23° tempo assoluto; scorrendo la classifica si incontra il nome di Lorena Di Vito (Cus Pro Patria Milano), ottima prima classificata nella categoria Ladies. È lombardo anche il vincitore della categoria Veterani Argento: si tratta di Vittorio Vitari dell’Atletica 99 Vittuone di Milano, classe 1951, piazzatosi al 122° posto assoluto con il ragguardevole tempo di 5 ore e 5 minuti.


 

SAN MARCELLO. A tagliare per primo il traguardo intermedio è stato Giuseppe Calabrese (Gs Gabbi Bologna) davanti a Leonardo Ciulli (Atletica Signa) e Federico Matteoli (La Torre Cenaia); tra le donne, a completare per prima i 30 chilometri è stata Chiara Giangrandi. Giuliano Burchi del Gruppo Podistico La Stanca (Quarrata PT) ha centrato il primo posto tra i Veterani, Roberto Mei (Silvano Fedi) è risultato primo nella categoria Veterani Argento.

 

CAMPIONATO ITALIANO IUTA DI CORSA IN SALITA ULTRA. In questa speciale classifica, riservata ai tesserati Iuta, la vittoria è andata ad Alberico Di Cecco, che ha preceduto Marco D’Innocenti e Francesco Milella. Tra le donne si tratta di una replica della classifica assoluta: prima Monica Carlin, seconda Barbara Cimmarusti e terza Sonia Ceretto.  

 

CAMPIONATO NAZIONALE UISP GRAN FONDO. Oltre a Buccilli (cat. Seniores CD 30/39 anni), i vincitori di categoria – in ordine di categoria – sono: Stefano Rafanelli (Seniores AB 20/29 anni), Luigi Liberatore (Seniores EF 40/49 anni), Gaetano Cardia (Veterani GH 50/59 anni), Giuseppe Favonio (Veterani IL 60/69 anni) e Giancarlo Masoni (Veterani MN 70 e oltre).

 

Nel femminile i primi posti sono andati a: Luisa Betti (Seniores AB 20/29), Cristina Pitonzo (Seniores CD 30/39), Rosa Cusello (Seniores EF 40/49), Antonietta Schettino (Veterane DF 50/59) e Santa Giardina (Veterane 60+).

 

CAMPIONATO NAZIONALE AVIS GRAN FONDO. Detto della vittoria di Buccilli, da segnalare in campo femminile il primo posto di Katja Antonella Carbone, davanti a Valeria Sortino e Michela Galeotti.

 

CAMPIONATO ITALIANO UISP GRAN FONDO PER SOCIETÀ. Dominio pistoiese in questa classifica: vittoria per la Silvano Fedi Cral Breda con 29 atleti classificati al traguardo di Abetone e 153 punti, secondo posto per il GP Cai con 17 atleti e 96 punti.

Classifica AVIS Pistoia-Abetone 2013.pdf

Classifica Cat Femminili Campionato UISP Gran Fondo Pistoia-Abetone 2013.pdf

Classifica Cat Maschili Campionato UISP Gran Fondo Pistoia-Abetone 2013.pdf

Classifica IUTA Pistoia-Abetone 2013.pdf

Classifica Pistoia-Abetone 2013.pdf

Classifica Pistoia-Abetone 2013.pdf

Classifica Pistoia-SanMarcello 2013.pdf

Classifica Societa¦Ç Campionato UISP Gran Fondo Pistoia-Abetone 2013.pdf


Fonte: Ufficio Stampa PIstoia-Abetone

ASCD Sivano Fedi

UltraMaratona: tutti i vincitori della Pistoia-Abetone. Classifiche complete di tutti i traguardi.ultima modifica: 2013-07-12T15:41:00+00:00da corrintoscana
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento